Mamma, li Turchi!

8 giugno, 2008

Che io non sia una grande patita di calcio, lo si sa. Quando gioca la nazionale, però, ai mondiali o agli europei, mi metto d’impegno a seguire qualche partita (non fosse altro per avere degli argomenti di discussione anche con il sesso maschile, completamente assorbito dall’evento!). Ieri sera avevo la televisione accesa ma ero distratta da mille altre cose. Poi mi sono arrivate all’orecchio due paroline: Europei e Turchia. Stupore! Sono anni che mi dicono che i turchi non sono europei, che solo il 3% del loro territorio poggia sul vecchio continente. Dalla Francia tuonano continuamente “Non, non, non, non entraranno mai nell’Unione Europea. Non hanno nulla a che fare con la nostra cultura”. E quindi, che ci fanno i turchi a giocare contro il Portogallo? Parbleu, allora un pò europei, in fondo in fondo, lo sono anche loro!

Una vittoria al buio

18 maggio, 2008

O meglio, un pareggio al buio. Tanto è bastato al Catania per restare in serie A. Mi correggo: tanto è bastato alla squadra del Catania per restare in serie A. Perchè purtroppo, la città che tanto amo, continua invece a sprofondare verso la serie D. Ammetto che nonostante il mio bassissimo interesse per il calcio, oggi pomeriggio ho sperato che alla fine il Catania si salvasse. Ma quanto sarei più contenta se la luce (e non è una metafora) tornasse ad illuminare le strade barocche del centro! Dopo il fischio finale, ho trovato addirittura piacevole lo sventolare delle bandiere sui motorini e fuori dalle macchine. Poi però, mi è bastato spostare lo sguardo qualche metro più in là per ritrovarmi a sperare che i conducenti di quegli stessi motorini (e il casco dov’è?!?!) evitassero la buca poco più in là. Sono contenta per il Catania che rimane in serie A ma si potrà fare qualcosa affinchè LA Catania non continui a retrocedere?