Supremazia europea

25 agosto, 2008

Le Olimpiadi si sono appena conluse. Belle, brutte, democratiche, totalitariste, super-organizzate, ipocrite, non intendo entrarne nel merito anche se devo dire che avrei gradito un minimo di interesse in più dai partecipanti per le tematiche legate ai diritti umani e al Tibet. In ogni caso, come diceva il buon vecchio Mirbeau, les affaires sont les affaires e lo sport non fa di certo eccezione!

Se le tanto attese conquiste democratiche pare non si siano realizzate, almeno, cari cittadini europei, possiamo gioire del primo posto nel medagliere. Unione Europea, con un totale di 280 medaglie, batte Cina e USA rispettivamente con 100 e 110 medaglie. Certo che sono soddisfazioni queste, eh!!!

Mamma, li Turchi!

8 giugno, 2008

Che io non sia una grande patita di calcio, lo si sa. Quando gioca la nazionale, però, ai mondiali o agli europei, mi metto d’impegno a seguire qualche partita (non fosse altro per avere degli argomenti di discussione anche con il sesso maschile, completamente assorbito dall’evento!). Ieri sera avevo la televisione accesa ma ero distratta da mille altre cose. Poi mi sono arrivate all’orecchio due paroline: Europei e Turchia. Stupore! Sono anni che mi dicono che i turchi non sono europei, che solo il 3% del loro territorio poggia sul vecchio continente. Dalla Francia tuonano continuamente “Non, non, non, non entraranno mai nell’Unione Europea. Non hanno nulla a che fare con la nostra cultura”. E quindi, che ci fanno i turchi a giocare contro il Portogallo? Parbleu, allora un pò europei, in fondo in fondo, lo sono anche loro!